Clima in Portogallo

Le informazioni sul clima in Portogallo in base alle stagioni e alle regioni.

Clima in Portogallo

Il clima in Portogallo è determinato dalla presenza dell’Oceano Atlantico, che con le sue correnti calde e fredde, regala al paese tepore e umidità quasi tutto l’anno.

Questo determina primavere ed estati soleggiate mentre gli autunni e gli inverni sono piovosi e ventosi.

Temperature

Si riscontrano notevoli differenze fra il nord e il sud del Portogallo: il clima è oceanico nella parte nord con temperature in inverno che possono anche sfiorare i -12° e sub tropicale al sud dove in estate si possono raggiungere anche i 44°.

Un’altra notevole differenza la si riscontra fra le zone costiere che hanno temperature più moderate ed estati sempre fresche grazie ai venti oceanici e le zone dell’entroterra, rigide in inverno e torride nei mesi estivi.

Unica eccezione l’arcipelago di Madeira, dall’eterna primavera. Il suo clima sub-tropicale regala una escursione termica praticamente inesistente: il clima è mite e costante nell’arco di tutto l’anno!

Mare

La temperatura del mare è tendenzialmente molto fredda.

Se cercate una vacanza di mare, il Portogallo non è esattamente il posto ideale.

Considerate che nella costa occidentale l’acqua si aggira intorno ai 15° rendendo praticamente impossibile fare il bagno mentre in Algarve risale a 21°: sempre fredda ma si può tentare un tuffo nelle cristalline acque del sud.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.6 su 7 voti