Fatima

Fatima

Il Santuario di Fatima è uno dei più grandi santuari religiosi d’Europa dopo Lourdes, e si erge dove ai tre pastorelli nel 1917 apparve la Madonna.

Fatima è una piccola città del Portogallo, situata nel centro del paese, nel distretto del Santarèm, a poco più di 120 chilometri da Lisbona. Ha una popolazione di poco più di 10.000 abitanti ma è una delle mete turistiche più famose d’Europa, perchè fu qui che nel 1917 a tre pastorelli apparve la Madonna, nella zona di Cova da Iria.

A seguito della conferma delle apparizioni mariane da parte della chiesa cattolica, venne costruita una cappella in onore della Nostra Signora di Fatima, alla quale seguì la costruzione di una statua e, più tardi, di un santuario, che oggi è meta di migliaia di pellegrini provenienti da tutto il mondo cattolico.

L’economia di Fatima si basa quasi esclusivamente sul turismo religioso, a causa dell’enorme afflusso di visitatori devoti alla Madonna di Fatima. In città si trovano moltissimi negozi di souvenir che presentano in gran parte articoli religiosi, santini, rosari e statue. I servizi in città sono decisamente ampi, tra hotel, ristoranti e alloggi di ogni tipo.

Visite guidate a Fatima
da 46,99 €
Mostra dettagli
Parti per un tour di mezza giornata a Fatima, uno dei luoghi di pellegrinaggio più visitati al mondo. Il tour può essere regolato in modo da includere la candela processione, che si svolge dal 17 aprile al 31 ottobre 21:30-23:00.
Valutazione turisti
Categoria Tour in auto privata
Località Lisbona
da 47,5 €
Mostra dettagli
Parti per un tour di mezza giornata a Fatima, uno dei luoghi di pellegrinaggio più visitati al mondo. Il tour può essere regolato per includere anche la processione candela che si svolge dal 28 marzo al 31 ottobre.
Valutazione turisti
Categoria Tour architettonici
Località Fatima
da 47 €
Mostra dettagli
Parti per un giorno intero tour privato dove potrete scoprire quattro diverse regioni occidentali del Portogallo.
Valutazione turisti
Categoria Tour in auto privata
Località Lisbona

Il Santuario di Fatima

Fatima sarebbe rimasta un’anonima città di campagna se non fosse stato per le apparizioni mariane. Ma la storia è cambiata completamente, e oggi il Santuario di Fatima è diventato meta irrinunciabile in un tour del Portogallo Centrale.

Il Santuario include diversi edifici, templi e monumenti religiosi, in un complesso dominato dalla Basilica di Nostra Signora del Rosario e dalla Basilica della Santissima Trinità. Nelle vicinanze si erge la Cappella delle Apparizioni, che simboleggia la comparsa della Madonna in fronte ai pastorelli.

Basilica di Nostra Signora del Rosario

La Basilica di Nostra Signora del Rosario, il più imponente e centrale tra gli edifici che compongono il Santuario di Fatima, consiste in una torre e in una navata di circa 65 metri di altezza, decorata da una corona in bronzo di 7000 chilogrammi.

Il suo architetto fu l’olandese Gerardus Samuel van Krieken, che giunse in Portogallo alla fine del 1800 per insegnare arte. Ma morì prima della consacrazione dell’edificio.

All’interno della basilica, oltre il portico principale, vi è un mosaico che rappresenta l’incoronazione della Madonna da parte della Santissima Trinità, benedetto da Papa Pio XII, che anche per questo venne chiamato Papa di Fatima.

Molti degli eventi relativi alle apparizioni mariane di Fatima sono rappresentate nelle vetrate della basilica, mentre i 15 altari della chiesa sono dedicati ai 15 misteri del rosario. Ai quattro angoli della basilica vi sono le statue dei 4 grandi apostoli del rosario: San Antonio María Claret y Clará, San Domenico di Guzmán, San Giovanni Eudes e Santo Stefano, re di Ungheria.

Basilica della Santissima Trinità

La Basilica della Santissima Trinità è una chiesa e basilica minore costruita all’interno del Santuario di Fatima. Venne consacrata nel 1953, e fin da subito ci si rese conto che le sue dimensioni erano troppo piccole per contenere l’enorme afflusso di pellegrini che si recavano a Fatima per onorare la Madonna.

Per questo, nel 1974 Monsignor Luciano Guerra propose la costruzione di una nuova basilica, ma i lavori iniziarono soltanto nel 2004, quando l’architetto greco Alexandros Tombazis completò il progetto e venne posizionata la prima pietra.

Dalla fine dei lavori, la Basilica della Santissima Trinità è stata designata come GECA, acronimo portoghese che significa Grande Espaço Coberto para Assembleias (grande spazio coperto per assemblee), a causa della sua importanza e maestosità. La sua architettura modernista è molto particolare e contrapposta agli stili classici delle chiese che siamo abituati a vedere: per questo motivo risulta essere una tra i monumenti più interessanti dell’intero Santuario di Fatima.

Cappella delle Apparizioni

La Cappella delle Apparizioni fu costruita negli anni ’20 del secolo scorso nell’esatto luogo in cui i tre pastorelli affermarono di aver ricevuto le apparizioni della Madonna nel 1917. Secondo la storia, fu proprio la Vergine a comunicare loro la sua volontà di costruire una cappella in suo onore.

I lavori di costruzione della Cappella iniziarono per mano del muratore Joaquim Barbeiro nel 1919, e soltanto 2 anni dopo venne celebrata la prima messa. Ma il 6 marzo 1922 alcuni anticlericali la fecero esplodere con una bomba, fatto questo che non scoraggiò la comunità, che soltanto pochi mesi dopo iniziarono i lavori per la ricostruzione.

Oggi, la Cappella delle Apparizioni è il sito più importante del Santuario di Fatima, ed è visitata da almeno 5 milioni di pellegrini l’anno.

Curiosità

  • Oltre alla basilica ci sono dieci cappelle che rappresentano la vita di Gesù e la cappella dell’Apparizione aperta in tutte le direzioni per fare in modo che i pellegrini possano ricevere la comunione proprio nel punto in cui apparve la Madonna.
  • Una cosa assolutamente particolare è osservare come si accendono i ceri in questo santuario: vengono gettati in un grande braciere ceri a forma di parti del corpo, come gambe e piedi, e persino bambolotti di cera come ex voto che spandono nell’aria odore e fumo.
  • Il maggiore afflusso di pellegrini avviene ogni anno nelle notti del 12 e 13 maggio e 12 e 13 ottobre, a ricordo delle apparizioni.

Dove dormire vicino Fatima

Cerchi un Hotel vicino Fatima? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Fatima