Mangiare in Portogallo

Tutte le specialità culinarie e le tipologie di ristoranti che troverete nel vostro viaggio in Portogallo.

Mangiare in Portogallo

In Portogallo si mangia bene e questo lo si evince dal numero di piatti e di specialità che il panorama enogastronomico offre ai viaggiatori.

Nella cucina portoghese si mescolano profumi e sapori provenienti dal suo passato esploratore, con i suoi naviganti e marinai: dalla cannella che si trova in pasticceria ai curry della carne, dai pomodori e patate del nuovo mondo agli agrumi che i mori hanno portato durante le loro conquiste fino alla presenza costante del mare con un pescato di prima qualità.

Specialità culinarie

  • Bacalhau: il merluzzo in Portogallo è una vera istituzione. La tradizione vuole che ci siano ben 365 modi diversi per cucinarlo: lo troverete fritto, a crocchetta, a filetto, sminuzzato con le uova solo per citarne alcune versioni.
  • Sardina: questo profumatissimo pesce è uno dei piatti forti portoghesi, cotto alla griglia e servito con pomodori e peperoni grigliati.
  • Açorda de mariscos: zuppa di pane mescolato con aglio, uova, coriandolo, gamberi, vongole e spezie.
  • Caldo verde: minestra di patate e cavolo sminuzzato con dentro rondelle di salsiccia speziata o fettine di lingua affumicata.
  • Carne de porco alentejana: stufato di suino speziato cotto insieme alle vongole.
  • Tripas a moda do Porto: trippa di Vitello di Porto con testa e orecchie di maiale.
  • Frango no churrasco: pollo cotto alla brace
  • Frango na Pucara: pollo cotto in una pentola di terracotta con prosciutto, burro, senape, Porto e spezie.
  • Feijoada de chocos: fagioli rossi con calamari
  • Feijoada a trasmontana: fagioli bianchi cotti insieme a pezzi di maiale con tante spezie.
  • Arroz de mariscos: una specie di paella di solo pesce e crostacei.
  • Amêijoas à Bulhão Pato: vongole aperte e farcite con spezie e aglio.
  • Pastel de nata: tartellette di pasta foglie ripiene di budino cremoso e spolverate con cannella.
  • Queijadas de Sintra: una specie di cheesecake.

Dove mangiare in Portogallo?

Il Portogallo è ancora una meta turistica decisamente conveniente sotto molti punti di vista, primo fra tutti la ristorazione.

Infatti offre soluzioni per tutte le tasche e tutti i prezzi, dall’osteria a conduzione familiare che griglia le sardine praticamente sulla strada al ristorante di gran classe. Ovviamente nelle grandi città e nei posti più turistici i prezzi tendono a lievitare ma se alloggerete anche nelle cittadine più piccole avrete modo di risparmiare.

Il Portogallo ama la buona cucina e il buon vino e questo aspetto del paese emerge chiaramente da tutte le tipologie di ristoranti che incontrerete. Scarsa presenza invece dei ristoranti etnici ancora poco diffusi.

Tasca

Sembreranno usciti da cartoline d’altri tempi ma queste vecchie osterie gestite da intere famiglie non solo esistono ancora ma sono uno dei luoghi migliori per assaggiare la buona cucina locale spendendo poco.

Le riconoscerete subito perché sono composte da una sala unica con pochi coperti e sono frequentate dalla gente del quartiere. Molte sono state rinnovate ma conservano ancora un fascino decisamente retrò.

A Lisbona questo termine indica più che altro i vecchi caffè popolari.

Casas de pasto

Salendo in un’ideale scala di prezzi troviamo la versione portoghese delle nostre trattorie: ristorantini popolari che propongono pochi piatti, per lo più “del giorno”, abbondanti, semplici e della tradizione a prezzi decisamente modici.

Anche in questo caso si vive un’atmosfera da “borgata” con il televisore acceso e i vecchietti che discutono di calcio e di politica.

Cervejaria

Sono l’equivalente delle nostre birrerie dove si può gustare una birra fresca accompagnandola con qualche piatto della tradizione popolare nazionale.

Clima informale, clientela locale e la sensazione di totale relax.

Marisqueira

Gli amanti del pesce e dei frutti di mare non possono perdersi questi piccoli ristoranti specializzati in questo genere.

Lungo la costa ne troverete tanti e tutti riconoscibili dagli acquari al loro interno e da famiglie locali che armeggiano con tenaglie e chele davanti a succose portate, semplici e alla mano.

I prezzi sono ancora decisamente convenienti rispetto ai ristoranti italiani che servono pesce.

Churrasqueira

Questa tipologia di locale è stata importata dal Brasile e offre in prevalenza grigliate abbondanti di carne alla brace e succulente bistecche.

Pousadas

Sono generalmente ristoranti di alta qualità ospitati all’interno di siti storici e culturali: una cornice suggestiva, menù raffinati, servizio impeccabile.

Vale la pena provare una cena in una pousada e, a dispetto della loro fama di prezzi elevati, c’è da rilevare che non tutti sono così inaccessibili.

Tour enogastronomici

Prenota online
da 90 €
Mostra dettagli
Visita 2 delle più famose regioni vinicole del Portogallo con un tour enologico di 9 ore da Lisbona: scopri l'Alentejo e la Penisola di Setubal, assaggia alcuni dei migliori vini e oli d'oliva di Palmela e dell'Alentejo e ammira un paesaggio meraviglioso!
Valutazione turisti
Categoria Tour in autobus turistico
Località Lisbona
da 100 €
Mostra dettagli
Mangiare e bere sono tra i più grandi piaceri dei portoghesi come si vedrà in questa escursione. Fermata caffè e una varietà di altri punti per provare una vasta gamma di prelibatezze per eccitare il vostro palato. Ammirate le viste spettacolari pure.
Valutazione turisti
Categoria Tour in auto privata
Località Lisbona
da 60 €
Mostra dettagli
Scopri i sapori del Portogallo in un tour di 2 ore e 30 minuti in Segway. Visita le principali attrazioni e ristoranti della città per poi esplorare i vivaci quartieri della capitale come lo splendido Bairro Alto.
Valutazione turisti
Categoria Tour in segway
Località Lisbona

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.2 su 6 voti