Quando andare in Portogallo

I consigli per scegliere il giusto periodo per un viaggio in Portogallo, in base alle stagioni. Scoprirete che è una meta da 365 giorni l’anno.

Quando andare in Portogallo

Il Portogallo può essere considerato la California d’Europa: il clima infatti è sempre piacevole durante tutto l’anno, e la variazione delle temperature fra estate e inverno è contenuta; il periodo delle piogge dura soltanto due mesi l’anno e l’influsso delle correnti del Golfo permette di avere un inverno mitigato ed estati non troppo afose.

Primavera

La primavera portoghese è caratterizzata da temperature superiori all’Italia. Le giornate si allungano e così aumentano anche le attività all’aperto.

Il mese di giugno per esempio è famoso per i molti festival locali che si tengono in tutto il paese: i più noti sono quelli che si tengono durante i giorni di Santo Antònio (12-13 giugno) e di Sao Joao (23-24 giugno). Questi giorni di festa sono caratterizzati da feste dove danze e cibo di strada animano le serate.

La primavera è anche un’ottima stagione per visitare le città del paese, che seppur discretamente affollate dai turisti, si mostrano nel loro aspetto migliore. Nelle città alla sera i locali stanno aperti fino a tardi, e le serate si animano per le strade; se siete a Lisbona, mischiatevi con i giovani portoghesi nel Barrio Alto, dove si anima la vita notturna della Capitale.

Estate

L’estate è senz’altro la stagione da scegliere se volete fare una vacanza di mare in Portogallo. Le estati sono infatti calde, ventilate, con giorni lunghi e cieli blu.

Le spiagge e le località balneari dell’Algarve, la regione a sud del Portogallo, sono prese d’assalto dai turisti di tutta Europa. Anche se si tratta del periodo di alta stagione, i prezzi risultano essere contenuti rispetto ad altre mete balneari internazionali, tanto da rimanere una destinazione più che consigliabile anche per chi sta attento al budget.

Anche la località della penisola di Troia è un’ottima scelta per passare giorni di mare e sole. In controtendenza si può pensare di dedicarsi alla visita di Lisbona o Porto, che tendono ad essere meno frenetiche durante questi mesi estivi, e più adatte ai soggiorni di famiglie e coppie adulte.

L’Algarve, la regione turistica estiva del Portogallo

Autunno

Assieme alla primavera, l’autunno è considerato il periodo migliore per visitare il Portogallo. Per chi è ancora in cerca di un po’ di sole e mare e vuol contenere un po’ i prezzi del proprio soggiorno, si può pensare di esplorare l’Algarve anche a settembre e ottobre: i prezzi degli alloggi e la disponibilità di questi sono infatti inferiori rispetto a luglio e agosto.

In più, le spiagge sono meno affollate e sarà possibile conoscere anche un Portogallo più autentico e tradizionale. L’autunno è anche un’ottima stagione per dedicarsi ad un tour dell’Alentejo, la regione del Portogallo famosa per i suoi borghi medioevali, le sue campagne e i suoi vini.

Inverno

Scegliere di viaggiare in Portogallo in inverno con buona probabilità non vi farà trovare giorni freddi e piovosi, bensì giorni primaverili con temperature piacevoli e belle giornate di sole.

Il clima è mite, soltanto a nord di Lisbona e nelle zone interne, vicino alla Serra de Estrela, si hanno inverni più rigidi. Visitare città come Porto e Lisbona in inverno vi permetterà di evitare i mesi presi d’assalto dai turisti, e di visitare le attrazioni popolari senza folle e caos, con prezzi decisamente economici.

Se viaggerete nel periodo delle festività natalizie, non potete non assaggiare, il giorno dell’Epifania, la famosa torta “corona”, in ricordo dell’arrivo dei Re Magi.

Lisbona durante il Natale si riempie di luci, decorazioni e mercatini tradizionali dove poter fare shopping per le feste, il tutto sotto un cielo senza nuvole.

Se siete in cerca poi di un soggiorno di mare in pieno inverno, come non considerare di scegliere come destinazione Madeira. Questo periodo è infatti l’alta stagione per l’isola, meta scelta da molti europei per sfuggire al rigore dell’inverno continentale.

Carnevale

A febbraio tutto il Portogallo festeggia in carnevale, evento molto sentito, grazie allo stretto legame con il Brasile. Lisbona e tutta la regione dell’Algarve sentono particolarmente questa festa, tanto che si tengono molte parate.

Eventi e festival
Le feste e le manifestazioni più importanti che animano le città portoghesi durante l'anno.
chevron_rightLeggi l'articolo
Meteo Portogallo
Con le sue temperature miti, il Portogallo è una meta turistica molto apprezzata durante tutto l'anno, in particolar modo durante il periodo estivo.
chevron_rightLeggi l'articolo