I turisti italiani possono viaggiare liberamente in Portogallo senza dover rispettare quarantena e senza dover sottostare a restrizioni di viaggio, salvo le regioni di Madeira e Azzorre.
A Madeira e nelle Azzorre la quarantena obbligatoria può essere evitata presentando un test con risultato negativo effettuato nelle ultime 72 ore.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Voli per le Azzorre

Le isole dell’arcipelago delle Azzorre si trovano nell’Oceano Antlantico e sono collegate con l’Europa, il Nord America e il Canada grazie ai voli delle compagnie aeree TAP Portugal e SATA Air Azzorre.

I collegamenti aerei sono eccellenti soprattutto nel periodo compreso tra aprile e ottobre quando le 9 isole vulcaniche diventano una meta popolare per il turismo.

Non esistono collegamenti diretti dall’Italia per le Azzorre ma la TAP Air Portugal offre voli di 2 ore e mezza da Lisbona e verso gli aeroporti di Ponta Delgada, l’aeroporto di Terceira e l’aeroporto di Faial.

La SATA Air Azzorre opera voli per le Azzorre dalle località europee di Amsterdam, Stoccolma, Barcellona, ​​Billund, Copenaghen, Dublino, Francoforte, Las Palmas, Madrid, Monaco, Parigi, Oslo, Zurigo, Faro, Porto, Funchal e Porto Santo e voli intercontinentali dalle Bermuda, Boston, Chicago, Fort Lauderdale, Miami, New York, Oakland, Orlando, San Francisco, Montreal e Toronto.

Cerca un volo

Mappa

Gli aeroporti delle Azzorre

Aeroporto di Ponta Delgada

Aeroporto di Ponta Delgada

Aeroporto di Faial

Aeroporto di Faial

Aeroporto di Terceira

Aeroporto di Terceira

Aeroporto di Pico

Aeroporto di Pico