Cabo de São Vicente

Cabo de Sao Vicente è un promontorio indomito affacciato sull'Oceano Atlantico, che incanta da secoli naviganti e viaggiatori di tutto il mondo.

A 5km da Sagres, Cabo de São Vicente rappresenta il punto più a sud-ovest dell’Algarve. Anche se non è il punto più occidentale dell’Europa continentale, è stato da sempre l’ultimo scorcio di terra che i marinai del sud del Portogallo vedevano prima di lanciarsi in acque aperte.

Cabo de São Vicente, noto anche ai tempi dei Fenici e degli stessi Romani, deve il suo nome a San Vincenzo, un prete spagnolo i cui resti si narra fossero stati trovati fra le scogliere.

Le vecchie fortificazioni presenti, volute dal missionario spagnolo Francisco Xavier nel XVI secolo, andarono distrutte durante il devastante terremoto del 1755. Oggi sulla punta più estrema del Capo vi è un faro, che venne costruito su ordine della Regina Maria II ed iniziò ad essere operativo dal 1846.

Seguirono poi degli anni in cui il faro cadde in disuso, fino a che non vennero apportate delle modifiche per ingrandirlo e renderlo nuovamente funzionante.

Cosa vedere a Cabo de São Vicente

Cabo de São Vicente è un luogo paesaggisticamente molto bello e selvaggio, che merita senz’altro una visita. Se volete ammirarlo in tutta la sua bellezza potrete prendere in considerazione di arrivarci in tempo per il tramonto, quando il sole si nasconde dietro le acque dell’Oceano.

Le scogliere attorno al capo cadono a picco sull’Atlantico, raggiungendo un’altezza di 75 metri.

Intorno al capo si concentra un alto numero di uccelli, che nidificano proprio fra le scogliere. Alcune di queste specie sono rare, così da rendere Cabo de Sao Vicente un luogo ideale per gli appassionati di birdwatching.

Il faro

Il faro, che svetta sulla scogliera con il suo color rosso fuoco, ospita il piccolo ma ben curato Museo dos Faròis ed un centro visitatori. Il museo propone una mostra sul ruolo che la cittadina di Sagres ha avuto nella storia marittima portoghese. Sia il museo che il centro sono aperti al pubblico ogni mercoledì pomeriggio.

Il faro è alto 24 metri e venne costruito su quello che era il sito di un ex convento francescano. Ancora oggi vigila su uno degli approdi navali più importanti di tutto il mondo.

Fortaleza do Beliche

Circa un chilometro prima di raggiungere il faro, si passa accanto alla Fortaleza do Beliche, costruita nel 1632 sul sito della vecchia fortificazione. L’interno, un tempo ospitava un hotel, oggi è chiuso al pubblico.

Si può però scendere lungo un piccolo sentiero, verso il basso ed avvicinarsi al mare. È il posto ideale per sostare e godersi un picnic al riparo dal forte vento che soffia costante nella zona!

Come arrivare

Sia che si provenga da Sagres o da Lagos, il modo più rapido e comodo per raggiungere Cabo de Sao Vicente è sicuramente l’auto a noleggio. Vi è anche un autobus della compagnia Eva, che collega la località sia con Sagres che con Lagos. Il servizio opera soltanto dal lunedi al venerdi in orari prestabiliti.

Mappa

Alloggi Cabo de São Vicente

Cerchi un alloggio in zona Cabo de São Vicente?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cabo de São Vicente
Mostrami i prezzi