Madeira

Famoso per il vino omonimo, Madeira è un arcipelago di isole meravigliose dal clima mite e si raggiunge facilmente da Lisbona con un volo diretto.

Se le meravigliose spiagge del litorale portoghese non vi bastano, potete continuare la vostra vacanza a Lisbona con una piacevole deviazione a Madeira, un arcipelago di isole vulcaniche nell’Oceano Atlantico a circa 500 km dalla costa africana.

Dominate dal blu intenso del mare e dal verde smeraldo della fitta vegetazione e baciate da un clima mite tutto l’anno, queste isole rappresentano una validissima alternativa alle più note e turistiche isole Canarie.

Madeira e Porto Santo

L’isola principale è quella che dà il nome all’arcipelago, Madeira, immortalata in una fiabesca sequenza cinematografica degli anni Cinquanta: una stupenda Romy Scheineder, nei panni della romantica principessa Sissi divenuta imperatrice d’Austria, passeggia per un terrazzo sul mare, adornato da un tripudio di fiori. Tale incanto non è più riservato a nobili e ricchi borghesi: oggi la straordinaria bellezza dell’isola di Madeira è alla portata di tutti.

Un clima mite tutto l’anno, mare blu, abbondanza di fiori tropicali, la più grande foresta laurissilva al mondo dichiarata patrimonio dell’umanità UNESCO fanno di Madeira una meta paradisiaca per gli amanti della natura. Chi ha noleggiato un’auto potrà percorrerla su e giù alla ricerca dei più romantici punti panoramici; chi preferisce una vacanza più attiva avrà solo l’imbarazzo della scelta: l’isola è infatti percorsa da numerosissimi sentieri immersi nella natura. Funchal, la capitale dell’isola, è una cittadina piacevole da visitare.

Il prodotto più famoso dell’isola è il vino Madeira, un vino liquoroso apprezzato in tutto il mondo il cui particolare metodo di vinificazione fu scoperto in maniera casuale.

La seconda isola abitata dell’arcipelago è Porto Santo, caratterizzata da lunghe spiagge sabbiose a sud e promontori rocciosi a nord. A Vila Baleira, città principale dell’isola, si può visitare ancora oggi la dimora di Cristoforo Colombo.
Le altre cinque isole dell’arcipelago, raggruppate in Desertas e Selvagens, sono disabitate.

Quando andare

Madeira è caratterizzata da un clima mite, con temperature che variano dai +16/+18 °C in inverno ai +24/+25 °C in estate. Si può quindi visitare in qualunque periodo dell’anno, ma se amate il vino vi consigliamo il mese di settembre: in questo mese si tiene infatti la festa della vendemmia del vino Madeira, importante celebrazione di uno dei prodotti più emblematici dell’isola.

Come raggiungere Madeira da Lisbona

L‘isola di Madeira è ben collegata con il resto del Portogallo: da Lisbona, così come da altre città portoghesi, partono voli diretti di diverse compagnie (come la compagnia nazionale TAP Portugal, Azores Airlines e la low-cost EasyJet) che in poco più di un’ora e mezza vi portano a destinazione.

Anche l’isola di Porto Santo è collegata a Lisbona con voli diretti della durata di un’ora e 40 minuti circa.

Mappa

Alloggi Madeira

Cerchi un alloggio a Madeira?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Madeira
Mostrami i prezzi