Marvão

Posta in cima a una collina dai versanti scoscesi, l'affascinante Marvão è il luogo migliore per una vista mozzafiato sulla piana dell'Alentejo.

Nel punto più alto della Serra de São Mamede sorge l’incantevole Marvão, una distesa di casette bianche raccolta entro una ben conservata cinta muraria.

Vista dall’alto, la città ha una forma davvero singolare, si potrebbe addirittura dire irregolare se si pensa all’immagine consueta della città arroccata su una collina con un centro pressoché circolare: Marvão invece ha una forma stretta ed allungata, con versanti scoscesi su tre lati e un unico accesso pedonale dal lato est.

Situata nell’Alto Alentejo, un’affascinante regione dell’entroterra portoghese quasi al confine con la Spagna, Marvão ha da sempre rivestito un ruolo importante nella storia del Portogallo per la sua strategica posizione, che rappresenta un naturale punto di difesa.

Oggi Marvão vive di turismo: turisti in gita da Lisbona o in sosta durante un itinerario completo del Portogallo centrale rimangono incantati dal suggestivo castello medievale, dalle stradine strette del centro storico, dai balconi in ferro battuto, dalle finestre con decorazioni manueline, dagli archi gotici. Tutto a Marvão sembra essere uscito da una fiaba.

Cosa vedere a Marvão

Il Castello di Marvao

All’estremità occidentale di Marvão sorge un magnifico castello medievale, una piccola città nella città aperta ai visitatori, con torri, mura, negozi di souvenir e una piccola caffetteria.

Originariamente costruito alla fine del Duecento e ricostruito nel Seicento, il castello di Mavrão rimane nel cuore dei turisti per la splendida vista sulla piana dell’Alentejo che si può godere dall’alto delle sue mura merlate, ma esso stesso nel suo insieme è una vista davvero suggestiva.

A sud-est del castello si trova il Museo municipale, ospitato all’interno dell’ex chiesa di Santa Maria. Piccolo ma ben curato, espone una collezione di reperti a partire dall’età paleolitica e rappresenta una buona introduzione alla storia della regione. Date un’occhiata anche alla Casa da Cultura, un centro culturale nel centro di Marvão che organizza mostre temporanee.

Tra gli edifici religiosi più interessanti della città ricordiamo la Chiesa di Santiago, la cappella rinascimentale dello Spirito Santo e il Convento di Nostra Signora da Estrela, fuori dalle mura della città.

Nei dintorni di Marvão potete visitare le rovine dell’antica città romana di Ammaia e un museo che espone alcuni reperti tratti dagli scavi.

La miglior vista panoramica di Marvão

L’attrazione più spettacolare di Marvão, che fa innamorare di questa cittadina tutti i suoi visitatori, rimane però la splendida vista sulla campagna circostante.

I migliori belvedere sono l’alta Torre di guardia e la Pousada de Santa Maria, un’elegantissima guesthouse ricavata da case tradizionali in posizione panoramica, con splendide vetrate per ammirare la vista.

Se non volete soggiornare presso la Pousada potete sempre cenare nel suo ristorante, che propone piatti tradizionali dell’Alentejo. Sappiate che vi sarà difficile concentrarvi sul menu con una vista mozzafiato davanti ai vostri occhi!

Dove dormire a Marvão

Non perdete l’occasione di vivere una notte da sogno: dormire in una città affascinante come Marvão è un’esperienza indimenticabile, perché quando il sole cala e i turisti in giornata se ne vanno la cittadina assume un’aria magica.

Nonostante le sue piccole dimensioni, Marvão offre una buona scelta di alloggi per la notte, con prezzi anche più economici rispetto ad altre località turistiche del Portogallo.

Potrete scegliere se dormire in piccoli hotel o guesthouse nel centro storico, tra cui la lussuosa Pousada de Santa Maria consigliata per la vista panoramica, oppure concedervi una notte in una tradizionale quinta portoghese a pochi chilometri dal centro. La seconda opzione vi permette di abbinare alle visite culturali un po’ di relax in campagna.

hotelAlloggi a Marvão

Come raggiungere Marvão

Non è possibile raggiungere Marvão con i mezzi pubblici, pertanto è necessario noleggiare un’auto: la distanza da Lisbona è di 240 km e la durata del viaggio percorrendo l’autostrada A1 e A23 p è di due ore e mezza.

Un’alternativa per chi non vuole guidare in Portogallo è partecipare a uno dei tour in giornata da Lisbona che includono Marvão come una delle tappe.

Mappa

Alloggi Marvão

Cerchi un alloggio a Marvão?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Marvão
Mostrami i prezzi