Portimão

Portimao è una cittadina turistica in Algarve molto battuta dai turisti durante la stagione estiva. Ecco cosa vedere, cosa mangiare e le migliori spiagge.

Situata sull’estuario del Fiume Arade, Portimao è famosa per le sue favolose spiagge di sabbia bianca e per le sue acque calde e calme che la rendano una destinazione ideale per le vacanze.

La cittadina ha una lunga tradizione per la pesca, che si è sviluppata soprattutto nel XIX e nel XX secolo, grazie all’avvento dell’industria e del turismo. Molti edifici costruiti nel centro storico risalgono proprio a questo periodo, quando Portimao fu al centro di forti investimenti.

Cosa Vedere a Portimão

Il Museo di Portimao è il museo ispirato alla città, che rende omaggio ai suoi abitanti, i quali durante i secoli hanno vissuto esclusivamente per il mare.

La Cappella di Sao José de Alcalar è un esempio di stile unico, così come la Chiesa di Nossa Senhora da Conceição, costruita nel XV secolo in cima ad una collina, così da dominare tutta la cittadina. Ancora oggi, nonostante il terremoto del 1755, è possibile ammirarne l’originale portone in stile gotico.

Cosa fare

Riposatevi all’ombra degli alberi del giardino di Manuel Bivar, dove è possibile ancora oggi vedere qualche piccolo peschereccio, usato negli anni passati. La parte della cittadina che costeggia il mare è nota come Marina. È qui che si concentra il maggior numero di negozi e ristoranti, oltre ai locali notturni.

Per chi vuol gustarsi il mare, come non recarsi a Praia da Rocha. A circa 3km dal centro della città, si trova quella che è la più famosa spiaggia della regione dell’Algarve. Praia da Rocha offre moltissime opportunità di divertimento ed è affollata di turisti.

Portimao ebbe una certa importanza strategica già durante il XV secolo. E’ a questo periodo che risale la Fortezza di Santa Catarina de Ribamar, che doveva servire a difendere il porto e la popolazione dall’attacco dei pirati.

Spiagge e costa

Nelle vicinanze di Portimao vi sono moltissime spiagge, che offrono ottimi scenari, come Careanos, Vau, Barranco das Canas, Prainha.

Per conoscere nel migliore dei modi l’area di Portimao, è possibile prendere parte ad una gita in barca di un giorno lungo la costa, in modo da scoprire tutte queste bellissime spiagge, alcune delle quali accessibili soltanto via mare.

Cosa mangiare

La maggior parte dei ristoranti di Portimao, dove spesso si trova come piatto locale le sardine grigliate, si affacciano sul mare, in prossimità del molo.

Sebbene le sardine siano un pesce servito in tutta la regione, qui a Portimao sono particolarmente famose, tanto che vi è persino un festival in loro onore, che si tiene nel mese di agosto. Vi sono poi altre specialità a base di pesce da provare come vongole, stufato di pesce e fagioli, casseruole, piatti a base di farina di mais e altro ancora.

Come arrivare a Portimão

Come in tutta la regione dell’Algarve, lo scalo aeroportuale che serve Portimao è quello di Faro, che dista circa 60 chilometri dalla cittadina. Offre collegamenti con Lisbona e Porto, e con molte città europee tramite voli di linea, charter e low cost.

In treno, vi è la stazione di Largo Sàrrea Prado, che offre collegamenti diretti e non con Lisbona. I servizi di autobus gestiti da Eva Bus e Rede Expressos collegano invece Portimao con tutta la regione dell’Algarve.

Mappa

Alloggi Portimão

Cerchi un alloggio a Portimão?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Portimão
Mostrami i prezzi