Viana do Castelo

Viana do Castelo attira numerosi turisti con la sua splendida spiaggia cittadina, ma è una meta ideale anche per chi ama l'architettura e la storia.

Sebbene possa vantare una delle più belle spiagge del Portogallo centro-settentrionale, definire Viana do Castelo una località balneare sarebbe riduttivo.

Situata all‘estuario del fiume Limia, Viana è una città elegante e raffinata, dominata da una sontuosa chiesa in cima a una collina.

Il caratteristico centro storico, ricchissimo di eleganti palazzi storici in stile manuelino e rinascimentale, è apprezzatissimo da chi ama l’architettura, ma non serve essere esperti di storia e arte per innamorarsene. Basta una passeggiata lungo le viuzze del centro o sul grazioso lungofiume per desiderare di non andare più via.

Sulla riva del fiume opposta rispetto al centro cittadino si trova Praia Caradelo, la splendida spiaggia cittadina, e da lì inizia un tratto di costa lungo più di 20 chilometri dove è possibile trovare una gran quantità di belle spiagge.

Viana vanta anche una vivace vita notturna; inoltra è famosa per le sue feste popolari, vissute con coinvolgimento e passione dai suoi cittadini.

Cosa vedere a Viana do Castelo

Palazzi, vie, piazze, chiese, musei, siti archeologici… prima ancora di vedere il mare avrete già occupato una giornata visitando le attrazioni più famose di Viana do Castelo!

Praça da República

Il centro nevralgico della vita cittadina è la centralissima Praça da República, una piazza pedonale da cui vi capiterà di passare in più occasioni, magari per dirigervi verso un’attrazione culturale della città o per godervi una birra fresca seduti a uno dei tavolini dei bar all’aperto.

È fiancheggiata da eleganti palazzi storici, tra cui spiccano gli Antigos Pagos de Concelho, il vecchio municipio, ma la vera meraviglia della piazza è la fontana rinascimentale Chafariz in granito, costruita nella seconda metà del Cinquecento.

Nave Gil Eannes

Quasi certamente vi sarà già capitato di visitare una nave dal glorioso passato ormai in pensione, ma avete mai visitato una nave-ospedale? A Viana do Castelo potrete fare questa inusuale esperienza.

La nave Gil Eannes fu costruita negli anni Cinquanta del secolo scorso per portare aiuto medico ai pescherecci portoghesi che pescavano il baccalà nelle fredde e insidiose acque dell’isola di Terranova e in Groenlandia. Una sorta di ospedale galleggiante, con tanto di apparecchiature a raggi x e sala operatoria, che ricorda nel nome il tenace navigatore portoghese che nel 1434 per primo superò Capo Bojador al largo della costa africana.

Oggi la Gil Eannes è permanentemente ormeggiata lungo il fiume. Una zona della nave ospita un museo aperto al pubblico: potrete salire sui ponti, entrare nelle cabine e vedere alcuni degli strumenti medici originali. L’altra zona ospita un originale ostello, consigliato a chi vuole fare un’esperienza unica… a patto di non soffrire di claustrofobia.

Monte de Santa Luiza

Non lasciate Viana do Castelo senza essere saliti sul Monte de Santa Luiza, la frondosa collina che sorge alle spalle della città.

Il modo più semplice e più affascinante per raggiungerla è prendere la funicolare che parte dalla stazione dei treni, in funzione dal 1923. Con i suoi 650 metri di lunghezza è l'”elevador” più lungo del Portogallo e in alcuni punti anche il più largo; compie un dislivello di 160 metri in sette minuti.

Un altro modo per arrivare a Monte de Santa Luiza è un’impegnativa scalinata in salita di 2 km: più economica, ma anche molto più faticosa.

Una volta in cima potrete ammirare splendide viste panoramiche sulla costa e sulla valle del fiume Limia e visitare due interessanti attrazioni turistiche.

La più famosa è il Templo do Sagrado Coração de Jesus, uno sfarzoso santuario scenograficamente arroccato in cima alla collina. Costruito nel XX secolo in stile neobizantino ed ispirato al Sacro Cuore di Parigi, è a tratti eccessivo a tratti magnifico. È possibile salire sulla cupola tramite una strettissima scala o un’ascensore.

La seconda attrazione del Monte de Santa Luiza è molto più antica: si tratta della Citania de Santa Luzia, le rovine di un villaggio fortificato celtiberico che risale all’era preistorica (si stima intorno al IV secolo aC).

Altre attrazioni

Se vi fermate in città abbastanza da aver visto tutte le attrazioni principali dedicate il tempo che vi resta a queste attrazioni:

Le spiagge di Viana do Castelo

L’incantevole Praia de Cabedelo è l’attrazione turistica più nota di Viana: è una spiaggia di finissima sabbia dorata che si estende su una baia ad arco lunga circa un chilometro, delimitate da dune di sabbia e una fila di pini marittimi.

I fondali digradano dolcemente per cui anche quando il vento soffia forte bimbi piccoli e nuotatori poco esperti possono fare il bagno in tutta sicurezza.

Praia de Cabedelo si trova dall’altra parte del fiume rispetto al centro cittadino; è raggiungibile in autobus ma è molto più affascinante prendere il traghetto fluviale e attraversare l’estuario del Limia in barca (partenze ogni ora circa).

A partire da Viana lungo la costa nord si susseguono graziose spiagge per oltre 20 km, molte delle quali adatte a fare surf. La più bella è probabilmente la spiaggia di Afife, raggiungibile con un treno locale che percorre questo tratto di costa.

In molti casi si tratta di spiagge selvagge, non attrezzate, in cui l’accesso avviene attraverso passerelle di legno create per proteggere il delicato ecosistema delle dune. Perfette per chi ama la natura!

Dove dormire a Viana do Castelo

Dove dormire a Viana do Castelo? Vicino alla spiaggia, in centro o nei dintorni rurali? La scelta dipende dal tipo di vacanza che volete fare e dal vostro budget.

Le opzioni economiche, come ostelli o alberghi a conduzione famigliare, sono concentrate in centro o zone limitrofe; nei pressi della spiaggia c’è una scelta maggiore di hotel confortevoli e moderni di fascia media. Se cercate qualcosa di più particolare scegliere una casa rurale nei dintorni della cittadina.

Trovare alloggio a Viana do Castelo nei mesi estivi ed in particolare durante la festa tradizionale Romaria Nossa Senhora d’Agonia che si tiene ad agosto è molto difficile: meglio prenotare con largo anticipo.

Come raggiungere Viana do Castelo

Viana do Castelo si trova nella regione del Minho, nel Portogallo settentrionale. L’aeroporto internazionale più vicino a Viana do Castelo è quello di Porto, servito da voli low cost con partenza dall’Italia, che si trova a circa 100 km più a sud.

Le città  di Viana do Castelo e Porto sono collegate da frequenti treni diretti; la durata del viaggio è di circa un’ora e mezza.

Treni diretti e autobus locali collegano Viana do Castelo ad altre città nei dintorni, come Braga. Se però usate Viana come base per esplorare la regione è più conveniente noleggiare un’auto.

Dove si trova Viana do Castelo

Vedi gli Hotel in questa zona
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 4.8 su 14 voti

Località nei dintorni

Condividi